La Storia

La storia ha inizio a Sorrento, dove il bis nonno Luigi abitava.

Ogni anno, durante il mese di settembre, si rintanava nella baracca sul retro a produrre le sue scorte di amaro. Gli ingredienti che componevano le basi della ricetta erano semplici: rami di rosmarino e scorze di limoni appena colti ne costituivano il corpo. Il primo dalle note di pino e fiori, le seconde dal carattere fresco e delicato. E infine, l’ingrediente segreto: una miscela segreta di erbe della costa.

Molti anni dopo Daniel, il pronipote di Luigi, decide di onorare l’antica ricetta di famiglia creando “FRAGRANTE Amaro insolito®”.

Vuole rivivere quei momenti e far conoscere Luigi ed il suo amaro alle persone che non ne hanno ancora avuto il piacere.

Ormai la baracca sul retro non c’è più e quelli che erano i pentoloni dove lasciava macerare le erbe ora sono grandi tini d’acciaio. La bottiglia di recupero si è trasformata in bottiglia di design. Il gusto, però, è sempre autentico.

Rivivi la tradizione di Luigi e l’autentica esperienza mediterranea assaporando “FRAGRANTE Amaro insolito®” a casa tua, al bancone del tuo cocktail-bar di fiducia, o nel tuo ristorante preferito.


Il Prodotto

FRAGRANTE Amaro Insolito® è un liquore fatto con le migliori materie prime 100% naturali e non possiede correttori di acidità e conservanti chimici.
Si presenta in una bottiglia di vetro composta per il 40% da materiale riciclato e 100% riciclabile. L’etichetta è in carta “fiber look” che ricorda la fibra vegetale. Il vetro marrone, oltre a proteggere il contenuto dalla luce richiama le antiche bottiglie delle farmacie, nelle quali gli elisir venivano venduti a scopo curativo.

Le botaniche PRINCIPALI sono Rosmarino, Limone, Cardamomo verde e Genziana; al gusto dunque si presenta molto fresco, erbaceo, FRAGRANTE e balsamico, con un kick di amaro molto delicato ma persistente che non invade o sovrasta gli altri sapori.
Ottimo da bere in ogni occasione, sia come aperitivo, che miscelato in cocktails.

La versatilità di questo amaro, Il suo gusto unico ed il suo contenuto tenore alcolico (21%) lo rendono apprezzabile da chiunque e particolarmente adatto alla miscelazione.
Fragrante risulta eccezionale come “aperitivo”; se miscelato con acqua tonica il risultatò sarà un drink incredibilmente… FRAGRANTE!
Eccezionale anche semplicemente bevuto fresco oppure on the rocks!
Come ogni amaro e come la tradizione italiana vuole, però, può essere servito freddo anche dopo un pasto importante come digestivo.